Fatto coi piedi, bianco macerato

Il nostro vino bianco macerato con i profumi della malvasia aromatica di Candia da abbinare a piatti dal sapore intenso

fattocoipiedi2017

Denominazione: vino bianco

Descrizione: vino bianco macerato (orange wine) decisamente aromatico, leggermente tannico, salino. Adatto a medio-lungo invecchiamento.

Annata in vendita: 2017 (magnum) e 2018

Abbinamenti: si accompagna bene a primi saporiti senza pomodoro, ottimo con carbonara e risotto allo zafferano. Ideale con gamberi e gamberoni sfumati con lo stesso vino, si abbina a piatti di pesce crudo affumicato (spada o tonno), pesci importanti al forno, pesce azzurro, frittate anche con verdura, arrosti di carni bianche e carni bianche speziate come pollo al curry, coniglio all’orientale e alla cucina orientale in genere. Ottimo con salumi grassi come lardo e pancetta.

Servizio: si consiglia di servire il vino a 15°, versare adagio può contenere un leggero residuo.

Scheda tecnica

Uve: Malvasia aromatica di Candia 40%, Ortrugo (40%), altre uve bianche (20%), età media delle viti: 40 anni.

L’annata: nel nostro territorio l’annata 2017 è stata caratterizzata da temperature estive elevate e dalla mancanza quasi totale di precipitazioni. Questa prolungata siccità ha causato rese molto basse in vigneto, ma ci ha permesso di ottenere uve sanissime. La stagione è partita con netto anticipo con una fermata repentina alla fine di aprile a causa di un abbassamento della temperatura che ha causato gelate rovinose in molti vigneti, per fortuna non i nostri! La vendemmia è stata molto anticipata rispetto alla normalità.

Lavoro in vigna: nel corso dell’annata sono stati fatti fatti 3 trattamenti a base i di idrossido di rame, l’utimo addizionato di zolfo bagnabile. Ultimo trattamento 30 luglio solo con alga. Totale rame metallo utilizzato 0.9 Kg/ha.

Vendemmia: manuale in casse da 18 kg, 9 settembre

Vinificazione: Cernita manuale dei grappoli prima della pigiatura, fermentazione spontanea senza nessuna aggiunta, in tino aperto fuori cantina. Macerazione 20 giorni con frequenti follature. Svinatura a fermentazione ultimata. Nessun travaso. Imbottigliamento manuale senza aggiunte di solfiti, in bordolese leggera.

Alcool: 13% vol.

Solforosa totale: 13 mg/l – lotto 17.01 e 17.02